top of page
Cecilia

Cecilia

Annie Garthwaite

Neri Pozza, 2022

Di Alison Weir: Caterina d’Aragona – La vera regina per Neri Pozza (2018 – trad.Chiara Brovelli) oppure Jane Seymour – La regina più amata per Neri Pozza (2020 –trad.Maddalena Togliani) ma anche: di Annie Garthwaite: Cecilia per Neri Pozza (2022 – trad.Simona Fefe)
Wikipedia definisce il romanzo storico “un'opera narrativa ambientata in un'epoca passata, della quale si ricostruisce in maniera significativa l'atmosfera, gli usi, i costumi, la mentalità e la vita in generale, così da farli rivivere al lettore. Può contenere personaggi realmente esistiti, oppure una mescolanza di personaggi storici e di invenzione.” Alcune anziane bibliotecarie erano appassionate di questo genere di narrativa, passione condivisa anche da diversi utenti della biblioteca; ecco il motivo per cui sugli scaffali si trovano diversi romanzi di questo genere. Quelli citati si svolgono tutti in Inghilterra, tra il 1400 e il 1500, e ci riportano in effetti alle atmosfere legate a quei tumultuosi anni che videro svolgersi dei sanguinosi conflitti quali la Guerra dei 100 anni, tra Francia e Inghilterra, e quindi la Guerra delle due rose, con la lotta tra le dinastie degli York e dei Lancaster. In questo scorcio di estate 2024 - che fatica così tanto a decollare - sotto questi improvvisi, infiniti scrosci di pioggia e con la nebbiolina perenne che avvolge il Monte Generoso è facile immergersi tra le pagine di questi libri e sentirsi trasportare nell’Inghilterra di quegli anni …ovviamente se siete appassionati di castelli, dame e cavalieri, intrighi e intrallazzi di corte.

EmmeDi, giugno 2024

bottom of page